Poliambulatorio di Terapia Fisica e Riabilitazione
21013 Gallarate (Varese) - P.zza Buffoni 3
Tel. 0331.785433 Fax 0331.770100
P.IVA 02171520121 - C.F. 08218770157
Dir. San. Dott. Simone Lazzaretti

Terapie fisiche
Chinesiterapia e Ginnastica medica
Ionoforesi
L.a.s.e.r.
Linfodrenaggio Manuale
Magnetoterapia
Massoterapia
Mesoterapia
Onde d'urto focalizzate
Radar
Tecarterapia
T.E.N.S.
Ultrasuoni

IONOFORESI:

La ionoforesi è la metodica terapeutica utilizzata per favorire il passaggio di sostanze medicamentose attraverso la cute utilizzando la corrente elettrica.
La ionoforesi rappresenta una tecnica terapeutica distrettuale perché permette di concentrare in una piccola superficie un’elevata quantità di medicamento.
L’azione della sostanza introdotta si esplica soprattutto negli strati superficiali della cute; infatti, man mano che il medicamento viene trascinato in profondità dal flusso di corrente, la rete capillare sottostante ne sottrae una certa percentuale che distribuisce nel circolo generale.
Nella ionoforesi la durata del trattamento occorre che si protragga almeno per 20 minuti, poiché occorre un certo tempo per consentire l’introduzione del medicamento.
Per la peculiare azione antinfiammatoria e sedativa nelle flogosi poco profonde, la ionoforesi viene utilizzata in campo ortopedico-traumatologico per esiti di distorsioni, lussazioni, fratture, strappi muscolari, edemi; in campo flebo logico per lesioni vascolari con versamento ematico; in campo estetico per cellulite ed eccesso di sudorazione delle mani e dei piedi.
Il ciclo minimo di applicazioni è composto da 10 sedute da effettuarsi una volta al giorno.
Il ciclo è ripetibile anche a distanza di breve tempo.
La ionoforesi non va effettuata a portatori di pace-maker, in caso di gravidanza,nei casi di dermatiti e di allergie a farmaci antinfiammatori, su ferite o lesioni cutanee.